Principi di cooperazione

Il Consiglio Comunale di Cracovia fissa le seguenti prerogative per la gestione della cooperazione internazionale da parte del Comune di Cracovia:

Il principio di concordanza tra la politica dell'amministrazione territoriale e la politica estera dello Stato:

Questo principio non comporta la dipendenza della politica del Comune dall'amministrazione statale, ma prevede il rispetto del diritto internazionale e delle convenzioni nelle relazioni con i partners esteri. Indipendentemente da ciò, nella gestione della cooperazione internazionale da parte del Comune, bisogna considerare prioritario l'interesse dello Stato.

Il principio per la stipula degli accordi a tempo determinato:

Questo principio permette di valutare l'utilità dei contatti internazionali e di conseguenza di eliminare, sia i progetti ritenuti inopportuni per la città, sia quelli che presentano un costo di realizzazione troppo elevato.

Mostra l’etichetta
Pubblicato da: KINGA STOSZEK
Pubblicato da:: Otwarty na świat IT
Consolati ed istituzioni estere a Cracovia