Cracovia eletta al Consiglio dell’ ICORN

Il 4 giugno 2020, durante l’Assemblea generale dell’organizzazione, la Città di Cracovia, rappresentata dal Delegato del Sindaco di Cracovia alla Cultura Robert Piaskowski, è stata eletta al Consiglio dell’ICORN – la Rete internazionale delle città rifugio. È un prestigio immenso per Cracovia che è considerata dalla communità internazionale come cità che tratta i diritti umani come il valore più alto.

Cracovia eletta al Consiglio dell’ ICORN
Fot. Kraków Miasto Literatury UNESCO

La Rete internazionale delle città rifugio  (International Cities of Refuge Network ICORN) è l’organizzazione che unisce le città e regioni che offrono rifugio agli scrittori perseguidati. L’organizzazione ha per scopo di garantire le condizioni sicuri di vita e di lavoro agli uomini di lettere di cui la creazione è diventata motivo delle persecuzioni di essi.  L’ICORN unisce nella sua rete dinamica quasi 70 città e la sua attività è l’una delle voci più forti nel mondo per diffendere il diritto alla libertà di opinione e di espressione ed anche la solidarietà internazionale.

Le città che appartengono ad un gruppo degli impegnati sono : Amsterdam (Paesi Bassi), Barcellona (Espagna), Bergen (Norvegia), Bruxelles (Belgia), Copenhague (Danemarca), Francoforte (Germania), Lucerna (Svizzera), Malmö (Svezia), Mexico (Mexico), Molde (Norvegia), Norrköping (Svezia), Nörrköing (Svezia), Norwich (Grande Bretagna), Oaxaca (Mexico), Oslo (Norvegia), Parigi (Francia), Pittsburgh (Stati Uniti e Reykjavik (Islandia).

Cracovie appartiene all’ICORN in vertu della deliberazione del 25 maggio 2011  del Consiglio Comunale di Cracovia. L’adesione di Cracovia alla Rete ha avuto luogo nell’Anno di Czesław Miłosz, celebrato solennemente  in Polonia. Vale la pena sottolineare che Cracovia ha ottenuto l’invito all’ICORN come la prima città del territorio dell’Europa centrale e orientale.

L’ICORN è amministrato dal Consiglio eletto dall’Assemblea generale. Il Consiglio amministra l’organizzazione nei periodi di sei mesi, tra i dati delle assemblee. Il Consiglio è eletto dalle città membri ed è composto dei rappresentanti di 6 città membri di varie nazioni che rappresentano e sostengono il punto di vista dell’ICORN.  

Mostra l’etichetta
Pubblicato da: Izabela Haupt
Pubblicato da:: Otwarty na świat IT
Vedi anche
Consolati ed istituzioni estere a Cracovia