Obiettivi attuali e priorità della cooperazione internazionale

Il Consiglio Comunale di Cracovia ha fissato i seguenti obiettivi e priorità per quanto riguarda la cooperazione internazionale del Comune di Cracovia:

 

1. Criterio tematico:

1) Acquisire lo status di una fra le città più importanti nel panorama europeo.

2) Stimolare l'economia di Cracovia facendo leva innanzitutto sulle nuove tecnologie e sul settore dei servizi turistici.

3) Attrarre investimenti esteri.

4) Aumentare i flussi turistici.

5) Usufruire dei fondi dell'Unione Europea nell'ambito dei programmi internazionali cofinanziati dall'UE.

6) Rafforzare il ruolo politico di Cracovia come collegamento tra l'Europa Occidentale e Centro-orientale approfittando del suo status di 'europoli'.

7) Approfittare dell'adesione della Polonia all'UE per promuovere l'immagine di Cracovia come città più rappresentativa, l'emblema della Polonia.

8) Intensificare la partecipazione politica di Cracovia aumentando il ruolo delle città polacche nelle decisioni riguardanti l'assegnazione dei Fondi Strutturali previsti nell'ambito della politica regionale UE (Comitato delle regioni).

9) Rafforzare la posizione di Cracovia nell'arena internazionale grazie alla promozione del patrimonio culturale e storico dell'Europa Centrale.

10) Incrementare le potenzialità di Cracovia come polo scientifico tramite stage formativi all'estero e scambi di esperti.

11) Promuovere il ruolo di Cracovia come potenziale sede di organizzazioni e istituzioni internazionali, innanzitutto quelle che rappresentano l'Unione Europea.

12) La promozione dell'immagine di Cracovia come un luogo dove organizzare conferenze internazionali, incontri tematici, seminari, ed eventi culturali e promozionali,  competitiva  con altre sedi nella regione.

13) Mantenere i tradizionali legami culturali all'interno dell'Europa Centrale e dell'Europa dell'Est, inclusa la collaborazione con le comunità polacche all'estero.

14) Implementare sul territorio di Cracovia le buone pratiche e le esperienze delle città estere relative alla gestione della città in senso lato, alla risoluzione dei crescenti problemi sociali ed alla pianificazione territoriale per lo sviluppo sostenibile di Cracovia.

15) Incrementare e consolidare i contatti tra i giovani abitanti di Cracovia e quelli provenienti dall'estero.

 

2. Criterio Geografico:

1) Considerare l'Unione Europea terreno privilegiato per la collaborazione internazionale di Cracovia.

2) Incrementare e sostenere i contatti all'interno dell'Europa Centro-orientale (Germania, Austria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Russia, Ucraina, Bielorussia, Lituania) e creare il ruolo di Cracovia come il più importante centro della regione prendendo in considerazione il suo status della 'europoli'.

3) Promuovere l'immagine di Cracovia nel mondo, utilizzando tutti i mezzi disponibili, diffondere, fra i partner e ospiti stranieri la conoscenza di Cracovia come città di particolare identità e antiche tradizioni amministrative. Rafforzare 'il marchio di Cracovia'.

 

 

Mostra l’etichetta
Pubblicato da: KINGA STOSZEK
Pubblicato da:: Otwarty na świat IT
Consolati ed istituzioni estere a Cracovia